Saldi, offerte abiti Outlet

abbigliamentoonline.biz

Calcola il tuo peso forma

Linfonodi: cosa sono?

Denti bianchi? Ecco come

Rimedi brufoli

Rimedi colite

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Mal di gola: come guarire

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza

Unghie gel: i segreti

Contorno occhi

Amenorrea: come si cura

Rinforzare i capelli con i prodotti Bioscalin

 

cura-capelli-bioscalin

I capelli vanno rinforzati ogni giorno per renderli più resistenti, meno sfibrati e soprattutto ridurre i rischi della loro caduta, anche in età giovanile. E sono molte le componenti presenti in natura che possono aiutare a rendere più saldi sia la cute che i capelli. Molti di questi componenti sono presenti nella maggior parte dei prodotti Bioscalin, grazie ai quali è possibile integrare gli elementi che non si riescono ad apportare con una corretta alimentazione, come ad esempio alcune vitamine. Tra i prodotti con marchio Bioscalin dell'azienda Giuliani possiamo trovare fiale, compresse e Shampoo con il complesso Sincrobiogenina, brevettato per rinforzare il bulbo pilifero e prevenire la caduta stagionale.

 

 

Elementi fondamentali per i tuoi capelli

Una componente fondamentale è il ferro che aiuta a dare ossigeno a tutte le cellule del corpo, a partire dai capelli. Ne sono ricchi carni come il tacchino, il manzo, il pollo, pesci come il tonno sott’olio e le sardine, verdure quali spinaci e piselli, o ancora frutta come prugne, albicocche secche, pesche essiccate, uva passa. Ma è importante anche lo zinco (che favorisce la crescita) di cui sono ricche noci, anacardi, arachidi e mandorle.

E ancora il rame, componente essenziale della melanina: si trova nel fegato e nelle ostriche così come in banane, aglio, legumi carciofi, avocado, funghi, patate, pomodori e cereali integrali. Invece acidi grassi e Omega 3 aiutano a nutrire e rafforzare i capelli secchi. Ne sono ricchi i pesci d’acqua fredda come aringhe, salmoni e sgombri, ma anche noci, soia e semi di lino. Infine tra i minerali anche il calcio è ideale per la crescita e la forza dei capelli. Quindi in ogni pasto consumare yogurt e formaggi. Ma non è tutto, perché utilissimi sono anche gli integratori a base di miglio che contengono fluoro, calcio, ferro, acido folico, magnesio, silicio, zinco e potassio.

 

 

Gli altri rimedi per rinforzare i capelli sono piccoli o grandi accorgimenti cosmetici. Nelle donne, colorare e decolorare continuamente la chioma, utilizzando anche la piastra, non fa altro che sfibrare i capelli. Quindi se proprio non si può fare a meno, meglio utilizzare prodotti naturali e senza ammoniaca.

Molto efficaci sono anche le maschere protettive come quelle all’olio di cocco, all’olio di semi di lino, oppure all’olio di argan. Basta spalmarle sulla testa, tenendola poi al caldo con un foglio di plastica trasparente per una ventina di minuti e poi sciacquare. Infine per i capelli particolarmente sfibrati e quindi a maggiore rischio caduta è anche utile un impacco a base di olio extravergine d’oliva, yogurt e miele. Applicate la miscela sui capelli bagnati e avvolgeteli nell’alluminio, lasciando riposare per 15 minuti e poi risciacquate lavando i capelli con uno shampoo delicato.