Saldi, offerte abiti Outlet

abbigliamentoonline.biz

Calcola il tuo peso forma

Linfonodi: cosa sono?

Denti bianchi? Ecco come

Rimedi brufoli

Rimedi colite

Rimedi gastrite

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Mal di gola: come guarire

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza

Unghie gel: i segreti

Contorno occhi

Amenorrea: come si cura

Caduta capelli nelle donne: le cause

 

caduta-capelli-donne-cause

Caduta dei capelli nelle donne? Non è solo colpa degli ormoni, anche se comunque incidono molto. Ma in realtà più che altro può trattarsi di una serie di concause che partono da una cattiva alimentazione quotidiana e si allargano sino alla carenza di ferro, ma anche ad una eccessiva dose di stress provocato dai problemi di tutti i giorni.

 

 

Le cause fisiche

In primis la fragilità del cuoio capelluto, anche nelle donne, è dovuta ad uno sbilanciamento ormonale che in età più avanzata e con l'insorgere della menopausa è anche più delicata da trattare, mentre in ragazze più giovani se scoperto in tempo può essere tranquillamente curato. Anche i fattori genetici (alopecia) sono uno dei motivi più comuni della perdita dei capelli, nelle donne come negli uomini, ma pure in questo caso la medicina negli anni ha fatto passi da gigante.

E' dimostrato che alcune malattie come l’ipertiroidismo hanno tra i loro effetti secondari quello di causare la perdita dei capelli. In realtà si tratta di una concausa, perché chi soffre di questo tipo di malattia può tendere ad abbattersi, farsi consumare dallo stress e quindi rendere più fragili i proprio capelli. Infine è possibile che il cuoio capelluto sia vittima di funghi o infezioni e anche questi possono provocare la caduta dei capelli.

 

 

I problemi quotidiani

Accanto alle cause di natura medica ci sono quelle legate alla quotidianità. Il capello diventa più fragile e quindi tende a sfibrarsi e cadere quando il soggetto sia vittima facilmente di stress di tipo fisico e psicologico. E tutto quello che si mette a tavola in qualche modo va a contribuire, in un senso o nell'altro. Ecco perché un'alimentazione sregolata, che non contenga la giusta quantità di vitamine e proteine andrà certamente a favorire la fragilità dei capelli. Inoltre bisogna prestare la massima attenzione ai prodotti per i capelli: infatti colorazioni, tinte e altro, soprattutto se  fatte in casa, rischiano di stressare i capelli. Lo stesso dicasi di fumo e alcool che non aiutano ad ossigenare al meglio alcune zone del nostro corpo a partire dalla testa.